Come scegliere l’arricciacapelli

L’acquisto di un arricciacapelli non è poi così semplice come si potrebbe pensare, bisogna infatti tener conto di vari fattori. Sicuramente il tipo di capello da lavorare è un primo elemento da considerare, di arricciacapelli sul mercato ce ne sono tanti e non tutti sono prodotti adatti a operare bene anche con capelli troppo fini o troppo lunghi, tanto per fare un esempio. I prezzi variano anche di decine e decine di euro e prima di fare un acquisto è doveroso accertarsi che il modello scelto sia adeguato alle nostre esigenze. Per questo motivo vi consigliamo di leggere quanto segue, dove troverete una serie di indicazione per capire quale prodotto è più o meno adatto a voi. 

Che cos’è un’arricciapelli

Si tratta di un ferro che si riscalda tramite presa di corrente, in alcuni casi lo troverete anche con il nome di spazzola termica. La forma non è sempre la stessa, infatti può essere completamente liscio, a spirale, a doppia onda e tripla onda e anche il diametro cambia (più è ampio più fa volume). Molti prodotti sono venduti con dei accessori in dotazione, ad esempio un semplice ferro liscio può essere integrato con una spazzola, ma questo viene sempre specificato nelle nostre recensioni (vedi nel sito). Per questo motivo molto spesso consigliamo di considerare il costo del singolo prodotto anche in relazione al kit che la casa di produzione offre. In alcuni casi troviamo persino un guanto termico e una sacchetta o borsa da viaggio, molto utile anche per la semplice custodia. 

I materiali più utilizzati

La ceramica è probabilmente il materiale più utilizzato, a seguire troviamo anche l’acciaio e il teflon. In precedenza era l’acciaio il materiale più richiesto, vista l’ottima resistenza e la facilità a scaldarsi, purtroppo però il calore è fin troppo intenso e spesso rischia di rovinare il capello trattato. Mentre fra ceramica e teflon non c’è molta differenza, hanno comunque differenti caratteristiche che è bene evidenziare. Il teflon è un materiale plastico che e liscio che resiste a temperature molto alte, ha il vantaggio di scivolare bene sul capello senza farlo attaccare. Lo stesso vale per la ceramica, che oltre a distribuire bene il calore e scivolare bene sul capello esula molto meglio il calore, ovvero il rischio di scottature è inferiore. 

Caratteristiche a cui fare attenzione

Un buon arricciacapelli non deve avere un cavo corto, per cavo corto intendiamo una misura inferiore ai 2 metri. Deve avere una protezione esterna tra manico e inizio del cavo naturalmente, si tratta di un semplice tubicino in gomma rigida (ma pieghevole) che evita che i fili di corrente interna si danneggino, possibilità molto frequente visto i continui piegamenti. Un buon cavo è anche girevole, in modo tale da non creare difficoltà nei movimenti durante l’utilizzo dell’arricciacapelli. Spesso vicino al cavo c’è anche un anellino in gomma, questo ci piace molto, utile per appendere l’elettrodomestico su di un gancio quando è a riposo. In alternativa ci sono dei arricciacapelli con un piede o gancetto che lo tiene sospeso appoggiandosi su qualsiasi superficie. Un’altra caratteristica importante è quella della regolazione del calore. 

Le funzioni più in vista

  • La sicurezza: per quanto riguarda la sicurezza, la funzione più in vista è senza dubbio l’autospegnimento automatico. Non bisogna fare nulla, se non utilizzate il vostro apparecchio per un lasso di tempo che solitamente parte dai 30 ai 60 minuti questo si spegne. Un altra funzione interessante è quella della chiusura sicura, si tratta di un semplice bloccaggio per non far aprire alcuni tipi di arricciacapelli.
  • La funzione a IONI: questa particolare funzione ha la possibilità di erogare in modo automatico o manuale particelle che cariche negativamente, queste servono ad attirare quelle idratanti che si trovano nell’aria. Servono quindi ad evitare il fastidioso effetto crespo, favorendo inoltre lucentezza e morbidezza dei capelli. Ovviamente questa caratteristica è peculiare nei modelli di fascia superiore.
  • L’autoregolazione della temperatura: questa utilizza sia gli IONI che dei raggi infrarossi, in questo modo riesce a riconoscere il tipo di capelli e soprattutto il colore (ideale proprio per chi porta i capelli colorati), regolando in maniera del tutto automatica la temperatura ideale per la vostra chioma. 

I migliori arricciacapelli

Nei tanti prodotti per arricciare i capelli oggi in commercio, capiamo che la scelta può risultare complicata. Speriamo ovviamente che le informazioni che vi abbiamo dato nei paragrafi soprastanti vi possano aiutare in questo processo, ma se ancora siete confusi, ecco che potete consultare la nostra lista di migliori arricciacapelli suddivisi per ogni esigenza più comune. Consultatela e informatevi, un acquisto informato vi farà risparmiare tempo e denaro!
Se invece avete già capito esattamente di cosa avete bisogno, vi proponiamo di seguito i tre modelli più venduti:

Conclusioni

Queste ovviamente sono solo alcune delle caratteristiche dei vari modelli, ognuno di essi ha proprie particolarità e non è sempre possibile generalizzare. Vi consigliamo quindi di leggere con cura le nostre recensioni, dove per ogni modello affrontiamo uno studio sia pratico che teorico, proprio per fornirvi più indicazioni possibile prima dell’acquisto. Nel caso in cui avesse ulteriori dubbi, non esitate a scrivere nel nostro forum dove avrete immediata risposta o almeno il prima possibile. 

62 commenti su “Come scegliere l’arricciacapelli

  1. Ciao, conoscete questo arricciacapelli?
    Set Piastra e Arricciacapelli Cordless – Bimar MGC.HS4
    Io sto cercando qualcosa che si possa usare anche senza corrente e, a parte questo che vi ho indicato, gli altri che trovo sono solo a gas (o con il tubo molto molto piccolo!).. possibile che esistano le piastre cordless ma non gli arricciacapelli (magari con gli accessori)?? perchè? cosa cambia?!
    Grazie,
    Francesca

    1. Ciao Francesca,

      se tu ci pensi in effetti è anche difficile trovare tanti modelli di piastre cordless. Noi non conosciamo il set che hai indicato però abbiamo trovato anche questo (anche se non recensito): Arricciacapelli senza fili ( con base di ricarica, quindi cordless).

      Ciao,

      Il Team di Arricciacapelli.it

    1. Ciao Maria Luigia,

      quanto corti hai pensato a un diametro particolare e all’effetto che vuoi ottenere e in che fascia di prezzo?

      Ciao,

      Il Team di Arricciacapelli.it

  2. Ciao,
    i miei sono mediamente 15 cm e vorrei riprendere i miei ricci naturali che sono però più stretti del ferro che consigliavate agli ioni di cui ora non ricordo il nome. Non vorrei spendere molto anche perché ho appena comprato quello di cui parlavo sopra.Siete fantastiche grazie

    1. Ciao Maria Luigia,

      dipende da quanto sono fitti i tuoi ricci. E quindi dovresti orientarti in base al diametro dell’arricciacapelli. Fra quelli con un diametro piccolo, anche se non recensito abbiamo trovato il BaByliss PRO BAB2270TTE.

      Ciao,

      Il Team di Arricciacapelli.it

  3. Buonasera, vorrei acquistare la piastra della rowenta elite model look e vorrei sapere se il materiale di questa piastra è buono( dato che ha molte funzioni come il frisè, arricciacapelli e così via). Riuscirà a mantenere l’acconciatura? A quale temperatura arriva?
    Grazie mille
    Roberta

    1. Ciao Roberta,

      se ti riferisci alla Rowenta CF4132 (modello successivo alla Rowenta CF 4032 Style 8) ti scriviamo di seguito le caratteristiche:

      ​14 in 1
      Accessori:
      piastra per liscio
      piastra per frisée
      arricciacapelli 32 mm
      arricciacapelli 16 mm
      arricciacapelli piatto
      spazzola amovibile
      spirale amovibile
      4 pinze per capelli
      2 forcine per capelli
      Rivestimento in ceramica
      Temperatura max 180°C
      Riscaldamento in 1 minuto
      Cavo pivotante
      Custodia

      Ricapitolando: rivestimento in ceramica (se i materiali sono buoni si riscalda abbastanza velocemente e uniformemente e garantisce meno attrito sui capelli), la temperatura non è selezionabile e arriva a 180°C (adatta solitamente per chi ha i capelli non molto spessi o difficili da conciare).

      Ciao,

      Il Team di Arricciacapelli.it

        1. Ciao Franca,

          non capiamo bene a quale modello fai riferimento, potresti inviarci un link? Comunque, ti consigliamo di scriverci il tuo tipo di capelli e l’obiettivo che vuoi raggiungere, magari la spesa massima che intendi affrontare, in modo che il nostro team possa cercare il modello ideale per te.

          Ciao,

          il Team di Arricciacapelli.it

  4. Grazie mille per la risposta. Faccio riferimento al modello vecchio cioè cf4032! Gli attrezzi rispetto a quella nuova non sono tutti in ceramica; ho i capelli sottili non vorrei che con il tempo me li rovina. In alcuni tutorial su youtube ho visto che riesce comunque bene ad arricciare.
    Roberta!

  5. Ciao, vorrei prendere un arricciacapelli ma non so scegliere quello giusto, ho capelli lunghi alle spalle e fini e mi interessa ottenere un boccolo che faccia un effetto un po’ 50’s ma soprattutto che duri giorni…attualmente li faccio con la ghd ma dopo un giorno metà sono andati via…grazie mille per i consigli!

    1. Ciao Ada,

      che duri giorni è veramente difficile. Dovrai provare con un prodotto fissante prestando attenzione che non rovini la chioma, ma fai conto che i capelli e la cheratina di cui sono fatti cambiano struttura a contatto con l’ambiente che li circonda. Il Boccolo anni 50 è un boccolo ampio e quindi ti suggeriremmo un modello da 32 mm (Remington CI9532) o 24 mm (Braun EC1 Satin Hair 7).

      Ciao,

      Il Team di Arricciacapelli.it

  6. Volevo innanzitutto complimentarmi con voi per l’ottimo sito: recensioni dettagliate ed efficienti. Secondariamente chiedervi un parare sul ferro più adatto ai miei capelli. Sono molto fini e relativamente lisci, tranne qualche parte un po’ più crespa. Sto usando il ferro “Philips curlceramic HP8602” e devo dire che non mi sto trovando molto bene. La mia idea è di avere delle onde morbide e non a boccolo, avendo questo ferro il diametro molto molto piccolo, non penso faccia proprio al caso mio. Sapreste consigliarmi qualche prodotto voi? Premetto che la cifra ideale sarebbe intorno a massimo i 25 euro. Grazie e complimenti ancora.

  7. Gentilissimi ho bisogno di un consiglio, desidero regalare a mia madre un arricciacapelli per consentire alla piega che di solito fa dalla parrucchiera a essere ripresa. Mia madre ha il classico taglio da signora anni 50, quindi non vuole fare i boccoli, ma solo girare i capelli come se fossero messi in piega dai bigodini, che poi lei cotona un pò, il mio problema è la scelta del diametro.
    I suoi capelli sono lunghi circa dai 12 ai 15 centimetri, colorati di spessore medio.
    Mi chiedo se il diametro da 25 fa il riccio definito solo lungo la circonferenza o va oltre? Quindi, se così fosse, è meglio orientarsi su un diametro da 32?
    Ho visto il modello della Babyliss Pro BAB2274TTE che ha un diametro di 32mm oppure Braun EC1 diametro 25, non importa il costo.

    1. Ciao Gabriella,

      che intendi per “va oltre”? E’ solita utilizzare i bigodini, se si di quale diametro? Per noi dovresti orientarti sulla Braun EC1 Satin Hair 7; fai conto che un diametro da 25 mm lavora su una circonferenza di 78,5 mm quindi 7 cm e mezzo.

      Ciao,

      Il Team di Arricciacapelli.it

  8. Ciao! Ho i capelli fini medio-lunghi castani con una colata più scura (quasi mora). Vorrei ottenere questo effetto http://static.pourfemme.it/pfgossip/fotogallery/625X0/10719/miley-cyrus-extension.jpg
    Non ho esigenze particolari, solo ovviamente che non rovini i capelli, ma che mi faccia ottenere l’effetto desiderato. Tempo fa ho comprato un arriccia capelli con clip abbastanza spesso e sulla confezione c’era scritto “per ricci morbidi” e non mi faceva niente ai capelli, li lasciava inalterati totalmente!
    Non vorrei spendere più di 35/30 euro. Grazie!

  9. Vorrei acquistare un arricciacapelli per dare un po’ di corpo ai miei capelli e perché sono troppo lisci con tendenza però al crespo. Ho i capelli fini, lisci, colorati castani e a media lunghezza. Vorrei qualcosa di maneggevole, leggero, facile da usare tipo gli autorotanti. Grazie francesca

  10. Ciao,
    Vorrei un suggerimento da vere esperte! Ho tagliato i capelli da poco, un carre’ un po’ sfilato di circa 25cm. Volevo acquistare una piastra arricciacapelli tipo remington easy curl , ma non so se è adatta alla mia lunghezza. L’effetto che volevo ottenere è un mosso un po’ sbarazzino. Vorrei un prodotto simile come facilità d’uso! Mi aiutate?
    Grazie Jenny

    1. Ciao Jenny,

      a seconda del “boccolo che vuoi andare a creare ti consigliamo di optare per un modello o da 16 mm (per ottenere un risultatto più definito), oppure un diametro da 19 mm. Fai conto che se la lunghezza è di 25 cm a partire dalla radice a partire dal diametro dell’arricciacapelli puoi definire la sua circonferenza (ti basta moltiplicare il diametro per pi greco). Una volta capita la circonferenza puoi capire quanto è grande il ferro e quante volte puoi arrotolarvi i capelli. Il Remington CI6219 Stylist Easy Curl è da 19 mm; mentre puoi vedere, il non recensito, Rowenta CF2112 da 16 mm.

      Ciao,

      Il Team di Arricciacapelli.it

  11. Buongiorno, ho tagliato da poco i capelli e mi arrivano circa sotto le spalle, ho dei boccoli grandi e dallo spessore abbastanza grosso, per cambiare un po’ vorrei provare a fare boccoli sottili stile sbarazzino, ho sentito che serve un arricciacapelli di diametro piccolo, ma non so altro, vorrei consigli su una buona marca e altre delucidazioni se ne avete, grazie e buona giornata.

    1. Ciao Elle,

      non abbiamo ben capito che tipo di stile tu voglia ricreare…in ogni caso per ricci più stretti dovrai lavorare con un ferro dal diametro più stretto. Potresti vedere il Philips HP8602 con un diametro di 16 mm. Se poi vuoi ricci ancora più sottili dovrai lavorare con diametri inferiori (ad esempio da 13 mm trovi il BaByliss BAB2270TTE Pro Titanium). Sono entrambe ottime marche.

      Ciao,

      Il Team di Arricciacapelli.it

  12. i2.wp.com/blog.cliomakeup.com/wp-content/uploads/2014/10/jessica-biel-0709-de.jpg
    potevo allegare una foto, non ci ho pensato scusate, comunque mi piacerebbe questo stile, sapete dirmi più o meno quanto spenderò? Grazie e buona serata, siete fantastici!

  13. ciao,
    ho i capelli fini senza volume colorati, mossi e non arrivano alle spalle, vorrei creare volume con riccioli abbastanza definiti e magari che partano anche dalla radice, non solo nella lunghezza.
    ho visto il ferro Rowenta Digital Curler CF 3152 in offerta potrebbe andare bene per me?
    Eventualmente cosa mi consigliate considerato che non ho una grande manualità nell’acconciatura dei capelli?
    grazie mille

    1. Ciao Iory,
      non abbiamo capito bene a quale prodotto ti riferisci. Intanto, potremmo consigliarti due arricciacapelli che possono fare al caso tuo: il Braun EC1 Satin Hair 7 e il Severin LS 0670. Entrambi hanno un ferro da 2,5 cm, quindi adatto a riccioli definiti come li vorresti tu. Entrambi hanno l’estremità che resta fredda, quindi se sei poco pratica ti sarà senz’altro più semplice maneggiare il tuo arricciacapelli! Buono shopping! 🙂

      Ciao,
      il Team di Arricciacapelli.it

  14. Ciao, passo l’estate in barca a vela e devo risparmiare corrente. Avrei bisogno di un arricciacapelli cordless tipo quelli a gas, ma non li trovo nemmeno online, se non usati. Non va bene nemmeno il modello con base ricaricabile. La mia esigenza è solo quella di togliere il crespo ai capelli sottili in condizione di forte umidità non utilizzando energia elettrica. Qualcuno ha un consiglio?Grazie

    1. Ciao Barbara,

      attualmente non conosciamo nessun modello del genere, ma pubblichiamo il tuo commento sperando che qualche altro utente possa aiutarti nella ricerca!

      Ciao,
      il Team di Arricciacapelli.it

  15. Ciao, vorrei un consiglio, io ho i capelli abbastanza fini, lunghi e molto lisci, mi piacerebbe fare dei boccoli, ho sempre usato un’arricciacapelli in acciaio ma l’effetto durava non più di due ore, vorrei comprarne uno nuovo con clip spendendo massimo 60 euro. Grazie

  16. Ciao, io ho capelli spessi e lunghi fino a sotto le spalle. Vorrei ottenere un effetto mosso/onde morbide. Vorrei comprare un arricciacapelli da viaggio, quindi dalle dimensioni ridotte. Se è possibile con temperatura selezionabile. Vorrei spendere intorno ai 30€, ma in caso sarei disposta anche ad alzare il mio budget. Se poi questo arricciacapelli avesse anche la “funzione” di lisciare i capelli sarebbe ottimo, così potrei sfruttarlo al massimo. Grazie

    1. Ciao Michela,

      potresti valutare una multi-styler come la Remington S8670 che ti consente di montare componenti diverse e ottenere varie acconciature lisce, ricce e friseé.

      Ciao,
      il Team di Arricciacapelli.it

  17. ciao! sono in cerca di un arricciacapelli e avrei bisogno di qualche consiglio, ho capelli abbastanza corti (30 cm), fini, infatti basta poco perché prendano le forme più strane, fin ora gli ho sempre lasciati come capitava perché avendoli
    lievemente mossi non rimanevano mai lisci e vorrei potergli dare finalmente una forma più definita e ordinata perché così non mi piaccio proprio. quindi avrei bisogno di un arricciacapelli di semplice utilizzo (senza clip) che mi permetta di fare tutti i giorni una piega veloce e di lunga durata, l’ effetto che vorrei ottenere è http://fotogallery.donnaclick.it/images/2015/03/Long-bob-mosso-con-riga-centrale-per-Jessica-Biel.jpg mi piacerebbe anche che non risultassero secchi, quindi la vorrei di un materiale che non li faccia rovinare. il prezzo non deve superare i 120 euro, ma preferirei stare sotto i 100, mi serve quella che mi dia il risultato più vicino possibile a quello della foto, per quanto riguarda la funzione ionica se c’è meglio, ma non vorrei spendere una cifra esagerata! il sito è fatto molto bene e grazie mille per la disponibilità, a presto!

    1. Ciao Ilaria,

      dalla foto ci sembra di capire che sei interessata ad un effetto mosso e mediamente largo: per questi utilizzi, devi scegliere un arricciacapelli dal diametro di 20-25 mm. Ti consigliamo il Remington CI6325 Pro Soft Curl e ti ricordiamo che un trucchetto per ottenere questo effetto è quello di avvolgere i capelli in maniera non troppo stretta intorno al ferro caldo e lasciare invece la punta finale della ciocca fuori dal ferro. Se passi poi le mani tra i capelli una volta che hai finito, avrai un effetto più spettinato e naturale. 🙂

      Ciao,
      il Team di Arricciacapelli.it

  18. Ciao volevo sapere se ci sono in commercio arricciacapelli automatici ovvero che arrotolano da soli la ciocca di capelli oltre a quelli più conosciuti ma con una spesa minore o meglio intorno alle 50 euro ciao grazie

  19. ho tanti capelli fini e tinti quindi non vorrei rovinarli (forse sarebbe utile la funzioine ionica?)
    il mio taglio è un caschetto paro tre dita sopra le spalle
    vorrei ottenere onde morbide tipo beach waves anche se credo che ottenendo dei boccoli magari mi durerebbero di più nei giorni successivi
    non ho un budget

    1. Ciao Ilaria,

      ti consigliamo il modello Braun EC1 Satin Hair 7 con ionizzatore e diametro da 25 mm, puoi ottenere delle onde medie ma considera che ottieni un effetto più stretto se avvolgi in maniera più stretta la ciocca intorno al ferro (cioè lasciando poco spazio quando la arrotoli, per intenderci).

      Ciao,
      il Team di Arricciacapelli.it

  20. ciao!

    complimenti per il sito… ho grandi dubbi sull arricciacapelli da acquistare…ho appena dato un taglio drastico ai miei capelli… ora sono cortissimi, arrivano al mento e non appoggiano sulla schiena (dietro sono ancora più corti)…ho il problema che si appiattiscono subito nella zona superiore e dopo 1- 2 ore dalla piega i ricci si aprono tutti
    …vorrei ricci corposi stretti, ben definiti e voluminosi …penso a qualcosa di diametro molto stretto che mi permetta di avere una durata della piega più lunga …qualcosa di davvero buono.
    C’è qualche lozione che potete consigliarmi altre alla classica lacca da utilizzare pre o post piega per il fissaggio?

      1. ma quelli a forma conica li fanno troppo larghi? …ho visto che c’è quello con diametro di 13 mm della babyliss ..è troppo?
        grazie

  21. Buonasera, io ho dei capelli medio-corti, mi arrivano fino alla spalla, molto lisci e fini. Mi piacerebbe ottenere un effetto ad onde, comunque definite e come budget vorrei stare entro i 25 euro. Mi chiedevo se fosse meglio un arricciacapelli con 3 o con 5 tubi, e in caso se avete qualche modello da consigliarmi.
    Grazie,
    Giorgia

    1. Ciao Giorgia,

      potresti valutare il BaByliss C260E (modello a tre rami di cui puoi vedere l’effetto finale dalle foto dei clienti su Amazon). Come ferro a 5 rami, invece, possiamo segnalarti il Sonar F-15 ma onestamente non siamo certi che sia un prodotto di ottima qualità.

      Ciao,
      il Team di Arricciacapelli.it

  22. Salve,
    ho capelli lisci e fini, lunghi fino sotto le spalle non sono nè secchi e nè rovinati per mia fortuna l’unica cosa è che d’estate tendono al crespo poichè vivo in un paese piuttosto umido. Vorrei un ferro che mi permetta di fare dei ricci più definiti, ma anche per dare semplicemente un po’ di movimento ai miei capelli. Preferirei un modello che non sia a cono e che abbia il cavo girevole, per il prezzo vorrei non superare i 40 euro.
    Grazie mille!
    Valentina

  23. Salve,
    purtroppo ho pochi capelli,sottili,crespi e di media lunghezza. Volevo acquistare un arricciacapelli per dare un pò di volume ai capelli,magari che sia maneggevole e leggero.Chiaramente avendo pochi capelli non mi piacciono eccessivamente i boccoli stretti.Cosa mi consigliate?
    Grazie mille

    1. Ciao Melania,

      Per un effetto voluminoso noi raccomandiamo il Babyliss C332E. Per i capelli come i tuoi, già sottili, ti raccomandiamo però di non esagerare con l’arricciacapelli, altrimenti rischi di indebolirli e rovinarli ulteriormente. I parrucchieri raccomandano i tagli corti per dare un’impressione di maggior volume: più il capelli è lungo e pesante, infatti, più si nota il cuoio capelluto.

      Ciao!

      Il Team di Arricciacapelli.it

  24. Ciao, vorrei chiedere quale sia il ferro più adatto a me dato che vorrei onde morbide ma i miei capelli sono liscissimi e spessi e durano poco in piega

        1. Ciao Arianna,

          per capelli troppo corti non è l’ideale, diciamo che sulle spalle o poco sù più o meno è la lunghezza adatta.

          Ciao,
          il Team di Arricciacapelli.it

  25. Ciao, ho i capelli lunghi poco oltre le spalle, molto fini e perennemente lisci. Vorrei ottenere delle onde morbide ma non so quale arricciacapelli acquistare, soprattutto non so che diametro sia adatto al mio capello (vorrei evitare di prenderlo troppo grande e non avere nessun effetto o troppo piccolo e ritrovarmi con dei boccoli) e che modello.
    Preferirei un ferro senza clip e che non rovini il capello; per il budget vorrei stare sui 40-50 euro.
    Grazie mille!

  26. Ciao a tutte!
    Vorrei acquistare un nuovo ferro perché ho da poco tagliato i capelli (pixie cut lungo). Posseggo già il ferro conico Silk della Remington (CI96W1) ma essendo sprovvisto della pinza che ferma le ciocche non riesco a usarlo. Per la mia “lunghezza”, secondo voi è meglio che mi oriento verso un altro ferro conico con la pinza (13-25 mm come il Philips Sublime ends BHB871/00) o il classico arricciacapelli da 19 mm (o meno?). E come materiale, avendo i capelli con le meches, quale è meglio preferire?
    Grazie mille per tutti i consigli che vogliate darmi!
    Valeria

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *